Una storia di famiglia

 

Era la fine degli anni Novanta quando Ferdinando Perrella decise di trasformare un vecchio casolare sulle colline di Macchiagodena in piccolo angolo di paradiso.

La ristrutturazione è stata curata nei più piccoli particolari con l'aiuto dei maestri artigiani del posto: Un tuffo nel passato per recuperare la pietra lavorata a mano, le arcate in pietra e mattoni, la scelta di utilizzare il legno massello, il ferro battuto e i cotti.

Il risultato è un calda e avvolgente atmosfera rustica: quando si entra ci si sente subito a casa e si percepisce il piacere di ospitare rispettando l'antico valore di semplicità.